Come ricostruire amicizie interrotte destinate a riunirsi

  • Oliver Riley
  • 0
  • 4822
  • 511

Glenn Stok studia argomenti sull'autoconsapevolezza e il benessere emotivo. Ne scrive per aiutare con la consapevolezza ed evitare dubbi su se stessi.

I veri amici cercheranno modi per ricostruire le amicizie perdute.

Foto di Eric Nopanen su Unsplash

Nella vita accadono cose che possono indurre gli amici a smettere di comunicare e perdere il contatto.

io'Ti darò due esempi di amicizie interrotte. io'Spiegherò cosa è andato storto e come ho iniziato il processo di ricostruzione di quelle amicizie quando ci siamo riuniti inaspettatamente.

Potremmo trovare gli amici che abbiamo perso nei momenti più inaspettati. It'È utile sapere come riconnettersi quando si presenta l'opportunità.

It'È meglio mantenere una mente aperta e accoglierli di nuovo. Approfitta della situazione, quando sei faccia a faccia, per riaprire una vera comunicazione. I veri amici cercheranno modi per ricostruire la loro amicizia.

Gli eventi che descrivo di seguito potrebbero essere diversi dalle tue esperienze, ma potresti metterti in relazione con loro e, si spera, ottenere alcune idee da utilizzare per te stesso.

Amico n. 1: ferito da errori di comunicazione

Ho perso i contatti con questo amico a causa di una mancata comunicazione. Ci siamo conosciuti più di 20 anni fa e avevamo molto in comune. Entrambi amavamo le attività all'aperto e ci piaceva condurre una vita sana. Eravamo entrambi single e desiderosi di trovare una brava donna con cui sistemarci e sposarci. Avevamo background diversi, ma rispettavamo i nostri diversi atteggiamenti nei confronti della vita.

Eravamo anche entrambi persone creative e quella creatività ci ha spinto a metterci in gioco con interessi reciproci. Abbiamo condiviso molte conoscenze. Se uno di noi scoprisse un nuovo modo di investire in azioni, ad esempio, è stato divertente condividere queste informazioni con l'altro.

Se uno di noi trovasse qualcosa su Internet che potrebbe essere utile, lo condivideremo con l'altro. Siamo sempre stati disponibili l'uno con l'altro se l'altro avesse bisogno di aiuto per qualsiasi cosa venisse fuori.

Ho invitato questo amico a unirsi a me in un gruppo sociale di cui facevo parte, facendo escursioni, gite ai musei e altre attività sociali in città. Tutti hanno visto che era un tipo di grande stima † il tipo di persona che tutti hanno sempre accolto nel gruppo.

Immagine da Pixabay CC0 Creative Commons

Quindi cosa è andato storto?

Un giorno il mio amico mi disse che non voleva più avere niente a che fare con il gruppo. Non mi ha mai chiarito cosa avesse in mente. Ho pensato che non volesse più essere amico di nessuno nel gruppo, me compreso.

Da quel giorno non ci siamo quasi più parlati. Alla fine, le telefonate si sono interrotte. Non l'ho più chiamato e lui non l'ha più chiamato'chiamami.

La cosa strana è che altri del gruppo continuavano a invitarlo alle feste e lui avrebbe accettato. L'ho visto a queste feste. Questo mi ha confuso. Non avevo idea di cosa volesse e non l'ho mai interrogato.

Da quando abbiamo smesso di parlare, non ho mai saputo cosa lo stesse influenzando. Alcuni problemi di comunicazione hanno fatto sì che entrambi avessimo idee che probabilmente non erano basate sulla realtà. Ha lasciato solo sentimenti offensivi irrisolti.

Amico n. 2: Rispettare un amico che ha bisogno di spazio

Ho incontrato questo amico quando è stato coinvolto nel nostro gruppo sociale. Una donna del nostro gruppo lo aveva frequentato. Lo ha invitato a unirsi al resto di noi in un'escursione.

Era molto socievole, amichevole e intelligente. Era una persona molto premurosa verso la sua famiglia e gli amici. Quando l'ho conosciuto attraverso vari eventi sociali, siamo diventati ottimi amici.

Che cosa è andato storto?

Evidentemente, stava attraversando un momento difficile della sua vita, e improvvisamente mi ha inviato un'e-mail in cui affermava che non voleva più essere contattato.

Ebbene, quando qualcuno indica una qualsiasi forma di rifiuto, lo lascio in pace. Rispetto i loro desideri, don't fare domande e semplicemente andare avanti. Inoltre, lo conoscevo solo da pochi anni.

Tuttavia, ho lasciato una porta aperta per lui rispondendo alla sua e-mail con una breve e semplice dichiarazione, affermando che se avesse mai voluto comunicare, sarei stato lì.

Non ha mai chiamato. Altri amici hanno detto di essersi imbattuti in lui in un posto o nell'altro, ma non ha mai chiamato e l'ho lasciato solo.

Riparare le amicizie interrotte quando ci si incontra inaspettatamente

Stiamo tutti invecchiando e la vita è breve. Uno per uno, stiamo tutti perdendo i nostri amati familiari.

Improvvisamente è morta la madre di un amico comune. Avevo partecipato alla cerimonia commemorativa e, mentre la stavo consolando, ho notato i miei due amici perduti da tempo che chiacchieravano tra loro dall'altra parte della stanza.

non ero'Non mi sorpresi minimamente che fossero entrambi lì dato che ci conoscevamo tutti, ma fui preso da una sensazione di imbarazzante tensione. Mi chiedevo se dovevo ignorarli o andare a salutarli.

Foto di Roland Samuel su Unsplash

Non lo ha fatto'Mi ci vuole più di un istante per sapere la cosa giusta da fare. Mi sono fatto strada attraverso la stanza fino a dove si trovavano e ho detto ciao.

Come si è scoperto, abbiamo chiacchierato per più di un'ora sulle ultime cose che stavano accadendo nelle nostre vite. C'era così tanto da condividere † cose buone, cose brutte, cose meravigliose, cose terribili, perdite, grandi perdite, amori perduti e problemi di salute che tutti noi affrontiamo di volta in volta.

Stavamo recuperando terreno e, soprattutto, ci stavamo legando di nuovo. Amici che legano a un funerale. Immaginare!

Il nostro comune amico, chi'La madre è morta, ci ha sentito dire le nostre intenzioni di fare uno sforzo per riaccendere l'amicizia. Nonostante fosse in uno stato di dolore, è stata contenta di ascoltare la nostra discussione. È stata l'unica che è rimasta in contatto con tutte noi anime perdute.

Sono stato contento di avere finalmente l'opportunità di chiedere loro cosa stava succedendo nelle loro vite. Non avrei mai immaginato che il modo in cui mi sarei ritrovato con due amici perduti sarebbe stato a un funerale.

In conclusione

A volte giudichiamo male o interpretiamo male la causa delle azioni di altre persone. Potremmo pensare che siano solo stupidi. O peggio, la prendiamo sul personale. Tuttavia, hanno le loro ragioni. Potrebbe non essere sempre come appare in superficie.

A volte dobbiamo accettare le decisioni che gli altri prendono e non sentirci intimiditi da loro.

Ovviamente era una strada a doppio senso. Ognuno di noi avrebbe potuto chiamare l'altro se avessimo voluto farlo. Forse non l'abbiamo fatto'Ho il coraggio per paura di un ulteriore rifiuto. Forse non l'abbiamo fatto'ho il desiderio in quel momento.

A volte abbiamo bisogno di andare avanti con le nostre vite, stare con altri amici, andare agli affari sociali e partecipare a funzioni che potrebbero non essere piacevoli, ma importanti per un altro amico. Non sai mai quando le tue strade si incroceranno di nuovo.

Un noto detto che io'Sono certo che tu sappia: "Puoi scegliere i tuoi amici, ma non puoi scegliere la tua famiglia". Ecco perché è fondamentale mantenere i tuoi buoni amici e non lasciare che la cattiva comunicazione distrugga le amicizie. Ho imparato, i buoni amici non muoiono mai.

I buoni amici non muoiono mai

Ho trovato questo video di Andy Conway che esprime con precisione i miei sentimenti.

© 2020 Glenn Stok




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Gli articoli più interessanti sull le relazioni che cambieranno la tua vita in meglio
Il principale sito web di lifestyle e cultura. Qui troverai molte informazioni utili su amore e relazioni, stile di vita, moda e bellezza