Quando l'amicizia è tossica?

  • Vovich Programovich
  • 0
  • 5149
  • 310

Ex professore universitario di marketing e comunicazione, Sallie è un editore indipendente e consulente in comunicazioni di marketing.

Dal momento che le relazioni potenzialmente "tossiche" don'Non vieni con segnali di pericolo, sta a te sapere quando l'amicizia non è più salutare per te.

A cura di: ppdigital tramite Morguefile.com

Come una barca, l'amicizia dovrebbe aiutarti a navigare nelle "acque turbolente" della tua vita. Il romanziere cristiano, poeta, accademico e critico letterario, C.S. Lewis (autore dei Racconti di Narnia), ha detto questo sull'amicizia: “L'amicizia non è necessaria, come la filosofia, come l'arte † Non ha valore di sopravvivenza; piuttosto è una di quelle cose che danno valore alla sopravvivenza ". Anche se è possibile vivere senza amici, come C. S. Lewis' la citazione sottolinea che avere amici fa sentire la vita più "degna di essere vissuta".

In quanto esseri umani, siamo per natura creature sociali. All'inizio, per disegno di Dio, fummo sviluppati per aver bisogno gli uni degli altri. Abbiamo bisogno dell'amicizia e della compagnia reciproca per tutta la vita. È quindi essenziale per il nostro benessere che impariamo a essere amici e a fare amicizia. Ma c'è un grosso ostacolo sul percorso verso l'amicizia, la pace, l'amore e la felicità, e sono gli effetti negativi di un'amicizia "tossica".

Che cos'è un'amicizia tossica?

Un'amicizia tossica è una relazione stretta e platonica che offusca la luce della speranza e della felicità nella tua vita mentre ostacola il tuo sviluppo personale. È un'amicizia che si nutre della tua luce, energia positiva e armonia spirituale, mentre distrugge la tua forza interiore. È una relazione che ti lascia con nient'altro che un pesante fardello di negatività carico di detriti.

In un sondaggio condotto da Self.com/Today.com, è stato chiesto a 18.000 donne e 4.000 uomini se avessero mai avuto un amico tossico. Il settantacinque per cento degli uomini e l'84 per cento delle donne che hanno risposto lo hanno detto'Avevo un amico tossico ad un certo punto della loro vita. Un intervistato su tre ha affermato di sì'avevo un tossico migliore amico. Lo studio ha anche scoperto che le donne tendevano ad avere amiche tossiche e si è scoperto che gli amici tossici per gli uomini erano, di solito, altri uomini.

Sondaggio sull'amicizia tossica

Morguefile.com

La tossicità può nascondersi in piena vista

Un'amicizia tossica può essere difficile da rilevare. Tuttavia, più a lungo rimani in una relazione del genere, e più a lungo continua a essere tossica in natura, più difficile sarà allontanarsene. Può essere una di quelle cose che ci sono, ma nascoste. Poi, un giorno, ti risvegli alla realizzazione di ciò che ti è stato “rubato” o svuotato dalla natura tossica dell'amicizia. La tua realizzazione potrebbe venire solo quando la tua luce, la tua energia e l '"essenza spirituale" della tua vita continuano a svanire, solo dopo che la relazione tossica ti ha già fatto iniziare a "svalutare" te stesso.

Come lo so? Lo so perché ho avuto amicizie tossiche in passato, una da più di un decennio. È stato difficile per me affrontare il fatto che un'amicizia che ho apprezzato fosse malsana, ma alla fine non ho avuto scelta. Un giorno mi sono guardato intorno per scoprire che a causa di quello che mi stava costando questa relazione, in termini di tempo, energia e turbolenze spirituali, mi ero effettivamente perso qualcosa nella mia vita che una volta apprezzavo; cose che erano importanti per me.

Ho sempre cercato di accontentare essendo disponibile e "lì" per il mio amico nel bene e nel male, trascorrendo ore e ore al telefono ascoltando un problema irrisolvibile dopo l'altro, finché non ho letteralmente iniziato a sentire come se i fardelli del mio amico fossero i miei proprio, e che non potevo fare nulla al riguardo. È diventato così drenante nel tempo che ho iniziato a sentirmi derubato di ogni briciola di energia positiva che avevo una volta. io'Ero nell'amicizia da anni prima di rendermi conto che gli obiettivi per i quali avevo programmato di lavorare erano in qualche modo nascosti nella mia mente e si stavano rapidamente trasformando in nient'altro che "desideri". È stato allora che ho capito che dovevo fare qualcosa.

Riconoscimento del problema dell'amicizia tossica

Può essere difficile riconoscere una relazione tossica. Poiché si presenta camuffato da amicizia, la sua tossicità può essere invisibile. In altre parole, può nascondersi in bella vista con il pretesto di preoccupazione, cura e vicinanza.

Quindi, una volta che inizi a sentire che un'amicizia può essere tossica, cosa dovresti fare? Ricorda, ce ne vogliono due perché uno continui e tu sei almeno la metà della relazione. Con questo in mente, la prima cosa che dovrai fare è accettare l'idea che quello che hai con qualcuno è una relazione tossica. C'è una differenza tra un'amicizia tossica e una sana che sta semplicemente attraversando un periodo difficile. Tutte le amicizie sane attraversano momenti buoni e cattivi e occasionalmente ci saranno dei dossi sulla strada che possono incontrarsi tra buoni amici. Ma se un'amicizia è sana, sarà strutturata per resistere anche a tempi burrascosi e le difficoltà probabilmente le consentiranno di crescere e di sviluppare legami ancora più forti. Un'amicizia tossica non lo farà.

Di: jdurham tramite Morguefile.com

Se hai un'amicizia che ti fa molte richieste, ma è molto avara in termini di donazione, allora potresti essere in una relazione tossica. Un'amicizia tossica è quella che può:

  • Ti pesano senza fare molto per sollevarti.
  • Usurpa il tuo tempo e ti fa sentire esausto e senza vita, invece che rilassato, ricaricato e rinvigorito † come fanno le amicizie sane.
  • Farti allontanare dalle relazioni sane della tua vita, portandoti a perdere il contatto con coloro che ami e / o a cui tieni.

Poiché la "tossicità" di solito viene mascherata da amicizia, una persona che è tossica per te potrebbe mostrare un grande grado di interesse in te e potrebbe anche sembrare un amico leale, premuroso e solidale. Dopo tutto, è l'interesse mostrato in te e la tua convinzione che la persona è un amico leale, che ti tiene duro. È anche importante capire che un amico tossico non lo è sempre un nemico travestito. La persona che è "tossica" per te potrebbe sinceramente pensare a se stessa come a una tua amica. Tuttavia, gli effetti dell'amicizia, per te, sono in gran parte negativi.

Se sei coinvolto in un'amicizia che ti rende divorante e stressante, probabilmente è tossico, ed essere tossico è ciò che lo rende pericoloso per la tua salute. Come pericolo per la salute, una relazione del genere può renderti suscettibile a malattie e depressione.

Se credi di essere in un'amicizia tossica, una volta che hai esaminato attentamente le cose † cioè dopo aver riflettuto molto † se arrivi alla conclusione che un'amicizia non è solo non bene per te, ma in realtà lo è male per te, allora non hai altra scelta che liberartene. E prima ancora che tu lo pensi, andrò avanti e lo dirò. Sì: è difficile lasciarsi, sia con un amico platonico, sia con qualcuno con cui hai avuto una relazione romantica. Quando sei stato un vero amico per qualcun altro, la relazione avrà "corde del cuore" attaccate. Ma, nel caso di un'amicizia tossica, anche le corde del cuore sono tossiche. Affinché un'amicizia sia sana, entrambe le parti devono trovare in essa "l'equilibrio"; ci deve essere un dare e avere da parte di ogni persona.

Nel mio caso, la mia amicizia tossica stava avendo un effetto negativo su tutta la mia vita. Mentre mi prosciugava emotivamente e mentalmente, stava influenzando la mia carriera, il mio rapporto con i membri della famiglia e persino la mia salute. Ho iniziato a sentirmi sfruttata e, alla fine, ho sentito che non c'era nulla che potessi fare per aiutare a risolvere la scorta apparentemente infinita di problemi insoliti del mio amico.

Di: jusben via Morguefile.com

Devi fare qualcosa per porre fine alla tossicità

Cosa dovresti fare con un'amicizia tossica? Ricorda, voler essere amico di qualcuno non significa te dovere sii amico di qualcuno. Potrebbe essere il momento di "dire † no †" a un'amicizia, specialmente quando costa troppo essere nella relazione. Devi renderti conto che la tua salute e felicità, il tuo bisogno di prenderti cura di te stesso, devono essere più importanti.

Liberarsi dalla tossicità di un'amicizia non deve sempre significare rompere con il tuo amico. Se pensi che possa valere la pena farlo, potresti considerare di lavorare per "disintossicare" l'amicizia. Questo percorso richiederà tempo, pazienza, determinazione e tanto, tanto lavoro per cambiare l'amicizia da malsana a sana. per disintossicare la relazione, devi essere in grado di parlare con il tuo amico e spiegare esattamente come ti senti. Devi essere in grado di descrivere la natura della relazione e spiegare come non è salutare per te, nel suo stato attuale. Se non † Non senti di poter parlare con il tuo amico in questo modo, quindi potrebbe essere che questa sia un'amicizia che non sarai in grado di salvare.

Nel mio caso, la prima cosa che ho fatto è stata cercare guida nella Sacra Scrittura. Essendo un cristiano, la Bibbia è dove vado a trovare saggezza e guida che mi aiutino in tutti gli aspetti della mia vita. Durante la mia ricerca, ho trovato parole in Proverbi 14: 6-7 che mi parlavano:

"Uno schernitore cerca invano la saggezza, ma la conoscenza è facile per un uomo di comprensione. Lascia la presenza di uno sciocco, perché lì non incontri parole di conoscenza ".

Dopo aver trovato aiuto dalle Scritture, ho parlato con i membri della famiglia a cui ero vicino. Mi ha aiutato molto parlare con coloro che sentivo potevano guardare la situazione in modo obiettivo e che potevano dirmi se pensavano che l'amicizia potesse o dovesse essere salvata, o se avrei dovuto semplicemente porre fine alla relazione. Spiegai che non ero felice e non mi sentivo bene per l'amicizia, e che sentivo troppo bisogno da parte del mio amico, e nessuna reciprocità, e di come non ci fosse equilibrio, nessun dare e avere. Dopo aver parlato con la mia famiglia, ho deciso di separarmi dal mio amico. Anche se separarsi non era facile, era necessario e quindi era qualcosa che dovevo fare. Dopo aver provato, ho capito che non c'era modo di disintossicare l'amicizia e tutto quello che potevo fare era lasciarla andare. L'ho fatto gradualmente diventando sempre meno "disponibile". Alla fine, ho lasciato andare completamente l'amicizia.

Cosa rende sana un'amicizia?

"L'amore è paziente l'amore è gentile. Non invidia, non si vanta, non è orgoglioso. Non è maleducato, non è egoista, non si arrabbia facilmente, non tiene traccia dei torti. L'amore non si diletta nel male, ma si rallegra con la verità. Protegge sempre, si fida sempre, spera sempre, persevera sempre. L'amore non sbaglia mai… " 1 Corinzi 13: 4 † 8a (NIV)

  • Una sana amicizia crea legami ma rispetta i confini

Una sana amicizia è amorevole e nutriente. È qualcosa che ti fa sentire libero e non ti incarcera. Se avere un'amicizia con qualcuno ti fa sentire come se fossi in schiavitù, invece di farti sentire libero di essere te stesso attraverso i legami dell'amicizia, allora qualcosa non va. In effetti, qualcosa non va. Un'amicizia sana è quella che ti libera fornendo una forma amorevole di nutrimento per il tuo spirito, osservando il tuo bisogno di confini. Riconosce che l'amicizia è a parte della tua vita, ma non tutta la tua vita. Non si frappone tra te e le altre tue amicizie o tra te e la tua relazione sentimentale (se ne hai una), né ti impedisce di lavorare per i tuoi obiettivi.

  • Una sana amicizia crea fiducia e fornisce saggi consigli

"Chi è giusto è una guida per il suo prossimo, ma la via degli empi li porta fuori strada ". Proverbi 12:26

Un vero amico non si diletterà nel tuo dolore, né vorrà che tu sia messo in pericolo. Un'amicizia sana è basata sulla fiducia. Quando ti fidi di qualcuno, è probabile che tu lo ascolti quando offre consigli o indicazioni. Se inizi a capire che la maggior parte dei consigli e della guida del tuo amico è qualcosa che, se lo seguissi, potrebbe portare a conseguenze negative per te, allora è il momento di dare un'occhiata più da vicino all'amicizia. In Proverbi 13:20 è scritto: "Chi cammina con il saggio diventa saggio, ma il compagno degli stolti subirà un danno ". I saggi consigli ti porteranno sempre verso un risultato positivo, non negativo.Ciò non significa che le cose andranno sempre a tuo favore; niente può garantirlo. Ma se i consigli oi suggerimenti di un amico sono di natura positiva, ti porteranno a fare cose positive per te, piuttosto che a qualcosa di negativo che peggiorerà le cose per te.

  • Una sana amicizia dimostra amore

Giobbe 2:11, nella Bibbia, dice: "Ora, quando i tre amici di Giobbe seppero di tutto questo male che era accaduto su di lui, vennero ciascuno dal suo luogo, Elifaz il Temanita, Bildad lo Shuhita e Zofar il Naamatita. Hanno preso un appuntamento insieme per venire a mostrargli simpatia e confortarlo. "

Non è sempre possibile per un amico aiutare un altro amico che ha bisogno, ma c'è sempre un modo per un amico di mostrare amore per un amico. È importante condividere un tipo speciale di partnership con le persone a cui permetti di entrare nella tua "cerchia ristretta". Per me, questo significa che tu ei tuoi amici dovreste sempre tirare nella stessa direzione e che quando state attraversando momenti difficili della vostra vita, avere un amico vi fa sentire più forti e più in grado di far fronte a quello che sta succedendo. Avere un amico non dovrebbe indebolirti ulteriormente dovendo affrontare la natura esigente di un'amicizia che non offre supporto nel momento del bisogno. Quando stai attraversando momenti difficili, un vero amico mostrerà simpatia e comprensione, indipendentemente da quello che potrebbe passare.

è saggio, non egoista, usare cautela per mantenere sane amicizie.

Di: kevinrosseel tramite Morguefile.com

Cosa puoi fare per determinare se una relazione di amicizia è tossica o meno? Anche se tutti abbiamo bisogno di amici, e anche se Dio vuole di aver bisogno e di avere amici, è utile, comunque, usare la guida di Dio e il buon senso comune nella scelta degli amici. Per me, questo significa che devo cercare amici che possano aiutarmi a rimanere sulla via verso una vita centrata su Dio, radicata spiritualmente e concentrata. Significa che devo cercare amici che non solo credono in Dio (ricorda, anche Satana crede in Dio!), Ma che cercano di obbedire a Dio e alle Sacre Scritture. Credo che faccia parte della mia fedeltà a Dio, così come nel mio migliore interesse, cercare amici che condividano tale fedeltà.

Un buon e vero amico non ti farà sentire come se dovessi essere una persona orribile perché Dio sta permettendo che cose orribili ti accadano. Proverbi 27:17 dice, "Come il ferro affila il ferro, così un uomo ne affila un altro. " Quando attraversi prove e tribolazioni nella tua vita, queste cose possono essere una prova di vera amicizia. I veri amici saranno con te nei momenti belli e brutti della tua vita e ti sentirai sempre rafforzato, in qualche modo, dalla vera amicizia.

© 2020 Sallie B Middlebrook PhD




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Gli articoli più interessanti sull le relazioni che cambieranno la tua vita in meglio
Il principale sito web di lifestyle e cultura. Qui troverai molte informazioni utili su amore e relazioni, stile di vita, moda e bellezza