Mi hai svuotato emotivamente, ma ho imparato a rimettermi in sesto

  • Robert Cobb
  • 0
  • 960
  • 176

Sono sempre stata quella ragazza che ha avuto la sua merda insieme in ogni momento.

Non molto poteva influenzarmi, e ho sempre saputo cosa fare, indipendentemente da ciò che la vita mi ha gettato addosso.

Questo è probabilmente il motivo per cui molti dei miei amici si rivolgevano sempre a me quando stavano affrontando difficoltà o erano semplicemente infelici per qualche motivo.

Ero così abituato ad essere il rock di tutti, incluso il TUO, che ho dimenticato come essere mio.

Relazione

5 cose da fare quando un uomo emotivamente non disponibile continua a tornare

All'inizio non mi importava molto. Immagino sia quello che succede quando ti abitui a un certo modo di vivere.

Ho amato il fatto di essere quello a cui tutti si sono rivolti e di poter aiutare qualcuno che amo in qualsiasi modo. È quello che fai per le persone che ami, giusto?

Sei lì per loro.

Ma non fino a quando ti ho incontrato, mi sono reso conto di quanto grande fosse il prezzo che stava assumendo su di me e di quanto lentamente ho iniziato a sentirmi.

Era come se il mio mondo stesse lentamente iniziando a sgretolarsi sotto i miei piedi e non sapevo come fermarlo.

Vita

Alla fine, tutto quello che ho imparato è stato come essere forte - da solo

Sei entrato nella mia vita come un uragano e lentamente hai iniziato a trasformarmi in quello che avevi bisogno che fossi.

All'inizio non me ne rendevo conto perché sapevi come farlo, senza che me ne accorgessi. Eri così dolce con le tue parole e mi hai affascinato a morte, così tanto che a volte mi sentivo come se fossi sotto il tuo incantesimo.

Ma è quello che fa ogni maestro manipolatore. Vorrei solo essere stato in grado di vedere attraverso il tuo travestimento allora.

Pensavo di essere innamorato.

Mi hai fatto sentire come se fossi in cima al mondo, a volte!

Hai parlato del nostro futuro insieme e io ero al settimo cielo. Mai in un milione di anni ho pensato che fosse tutto solo il tuo gioco malato ed egoista, un mezzo per un fine.

Vita

Alla fine, tutto quello che ho imparato è stato come essere forte - da solo

Ma almeno ho imparato molto da questo.

Quando eri sicuro che mi fossi innamorato di te completamente e completamente, hai iniziato lentamente a portare via pezzi della mia felicità, prosciugandomi di tutto ciò che sapevo e tutto ciò che ero.

Ti ho lasciato perché eri tutto quello che volevo e ti ho creduto.

Credevo che non avresti mai fatto nulla per ferirmi o cambiarmi. Ero così sicuro che mi amavi tanto quanto io amavo te, che ti ho dato la mia anima e non ho chiesto nulla in cambio.

Stupido, lo so. Ma allora, non sapevo niente di meglio.

Da ragazza sicura di sé che aveva il controllo della sua vita e delle sue emozioni, sono diventata una semplice ombra di me stessa. Mi sembrava di dover chiedere il tuo permesso praticamente per qualsiasi cosa.

Non so come, ma sei riuscito a farmi sentire così piccolo e insicuro che i miei amici non mi riconoscono più.

Non ero la ragazza che tutti conoscevano e avrei dovuto ascoltare. Ma il tuo potere su di me era così forte, come avrei potuto?

Non avrei mai pensato di essere QUELLA ragazza. La ragazza che avrebbe permesso a un intrigante connivente di entrare nella sua vita e di cambiarla così profondamente che non poteva più guardarsi allo specchio. La ragazza che adesso si vergognava di quello che le era successo. La ragazza che le ha dato tutto e non ha ottenuto nulla in cambio se non vergogna e rimpianto.

Mi diresti che l'amore richiede sacrificio. Sì, ma non se fossi L'UNICO a fare il sacrificio!

Mi diresti anche che è normale che una persona cambi ("adattare" era la tua parola esatta) quando si trova in una relazione seria. Certo, ma ero l'unico rimasto completamente cambiato!

Una volta che ho capito che non ero più la persona che ero prima che tu entrassi nella mia vita, ho deciso che ne avevo abbastanza di Te. L'avevo preso per troppo tempo ed era ora che riprendessi il controllo della mia vita.

Una volta che ho finalmente realizzato che mi ero perso in te, e NON in un buon modo, ho dato una lunga e dura occhiata allo specchio e mi sono detto che merito di più.

Questo NON era quello che volevo, e qualunque amore potessi aver provato per te, non valeva la lotta costante e la miseria che provavo ogni giorno di veglia.

Avevo FATTO di mettermi secondo e di passare in secondo piano nella mia vita!

Mi importava Le mie emozioni contavano. La mia sanità mentale è MATURATA. Tu - non così tanto. Non più! E una volta capito questo, tutto il resto è stato così facile.

Non permetterò mai a me stesso di sperimentare un vuoto così profondo e una perdita di identità per un ragazzo che non vale un altro pensiero. Quindi questo è il mio addio. Sono tornato al mio vecchio io e non puoi più farci niente.

Ho ritrovato e riacquistato la mia tranquillità e non la restituirò mai più.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Gli articoli più interessanti sull le relazioni che cambieranno la tua vita in meglio
Il principale sito web di lifestyle e cultura. Qui troverai molte informazioni utili su amore e relazioni, stile di vita, moda e bellezza