Come rispondere alle parole Ti amo in modo da non doverle più sentire

  • Barry Spencer
  • 0
  • 719
  • 166

Cuore di pietra

Copyright © 2020 di MJ Miller

Un'espressione d'amore può essere la vita's dono più grande - o un fardello sgradito. Quando qualcuno ci dice che ci ama, potrebbe non essere sempre quello che vogliamo sentire, o potrebbe semplicemente prenderci alla sprovvista. Forse possiamo't impegnarsi - sai, noi'ho questa "cosa". Quando qualcuno trova il coraggio di dire "Ti amo", ci sono alcuni modi decisamente sgraditi per rispondere. Qui'è uno sguardo spensierato a un elenco straziante. Evitali se puoi. Usali se puoi't aiutare te stesso.

Il narcisista's Rispondi

Qui'è allegro: la classica risposta narcisistica.

"Siamo in due! Immagino che abbiamo qualcosa in comune!"

Offre speranza stabilendo un terreno comune mentre stabilisce le regole di base: "Mi amo. Tu mi ami. Finché entrambi mi amiamo, noi'ho una possibilità. "

Una versione attenuata potrebbe semplicemente essere: "Beh, certo che lo fai, tesoro. Tutti lo fanno".

La risposta della regina-madre narcisista, al contrario, è: "Non di nuovo! Me lo dicono sempre tutte le donne!"

La sottostima

"Anche tu mi piaci!"

Questo "maledice con un debole elogio". Normalmente, vogliamo che le persone lo facciano piace noi. Oltre i 12 anni *, l'unica volta che abbiamo don't volere che qualcuno ci piaccia è quando lo vogliamo davvero amore noi. Dire "mi piaci" a qualcuno che ha appena pronunciato la sua passione è una chiara indicazione che tu sicuramente solo come loro e, per quanto simpatici siano, indossi'li amo indietro.

* Poiché "mi piace" è sinonimo di "amore" quando tu'sei un bambino con una cotta, dire "Mi piaci" al tuo compagno di dieci anni è una dichiarazione di amore profondo e sincero - con una data di scadenza allegata, come, oh, circa tre settimane.

Il Dodge

Questo è un esempio di diversione: cambia argomento, devia la persona's l'attenzione e attirarli su un argomento nuovo e affascinante che sicuramente distoglierà la loro mente dall'argomento in questione. Quando professano la loro passione, distogli lo sguardo e dici allegramente,

"Come 'su di loro Dodgers? "

Il purista potrebbe riflettere su quale sia la stagione sportiva. Davvero, puoi dirlo in qualsiasi periodo dell'anno. L'adoratore innamorato non accederà rapidamente alle loro banche di memoria e cercherà di capire se è effettivamente la stagione del baseball (o è il calcio? Oops † il mio "quoziente di intelligenza ricreativa" sta dimostrando). La persona che ti ha appena detto che ti ama capirà immediatamente che gli hai appena dato la scusa.

La diversione è un'ottima tattica per addestrare cani e cavalli. It'non è così eccezionale nelle relazioni - a meno che tu non lo sia'stai cercando di abbandonare l'altra metà.

Discorsi da letto

Si applicano regole diverse quando due persone sono state intime per la prima volta e una pronuncia quelle tre parole importanti (no, no quelli parole! Vergognati!) - "Ti amo".

Il "I'Non sono interessato "la risposta è qualcosa che ha l'effetto di" Devi dirlo poiché tu'Stai ancora respirando affannosamente. "Ovviamente mi sono preso la libertà di censurarlo in modo appropriato. Hai capito il succo. Se vuoi rivedere questa persona, astieniti da qualsiasi versione di essa.

Suona familiare?

Stato di negazione

"No, tu don't. "

Da dove cominciare con questo? Fastidioso nella migliore delle ipotesi, esprime una varietà di sentimenti (nessuno dei quali è amore reciproco). Implica che l'oratore, in effetti, non conosca la propria mente e sentimenti. Indica che sono disonesti. Può chiedere rassicurazioni e complimenti: forse chi ha dichiarato il proprio amore dovrebbe dirlo altre mille volte, o produrre un regalo per accompagnarlo, o professarlo a voce più alta. Forse è'dovrebbe invocare la colpa: "Certo che non lo fai'Non mi ami, o no'non trattarmi come fai tu. "

Ad ogni modo, così's un certo don't.

Accettazione disinteressata

Questa viene per gentile concessione di mio marito: "Sì", pronunciata in un tono monotono, senza nemmeno un punto alla fine. (A quel punto di solito gli ricordo che dorme bene, e io'Sono insonne e potrei facilmente soffocarlo con il cuscino mentre dorme.)

"Sì."

Il fatto è che quando qualcuno ti dice che ti ama, la risposta desiderata è: "Anch'io ti amo". "Yeh" non fornisce loro alcuna guida. "Eh cosa? 'Sì' mi ami o 'yeh' tu don't? "

Sì!

Il colpevole.

MJ Miller

Le conseguenze dell'inconscio dell'accoppiamento

Gwyneth e Scott si stanno separando o, come dice Gwyneth, "consapevolmente disaccoppiando". Ebbene, per quelli di voi che potrebbero essersi accoppiati inconsciamente, quando vi risvegliate alle parole, "vi amo", la risposta inappropriata è uno sguardo annebbiato, "io'devo smettere di bere. "

Certo che sì'Probabilmente è un dubbio su quale sia peggio: "Io'devo smettere di bere "o" Chi sei e perché indossi la mia maglietta? "

Vieni a pensarci, date le circostanze, se ti sei inconsciamente accoppiato e ti sei svegliato con un "ti amo", forse il solo la risposta appropriata è proclamare: "Io'devo smettere di bere. "

Il "Davvero?"

Il "veramente" può essere detto in vari modi: "Davvero?" (con opportuna enfasi sul "fare"). Puoi semplicemente dire "Davvero?" con la testa inclinata come il cane RCA. "Eh?" è il modo più neandertaliano di esprimere lo stesso sentimento. "Vieni di nuovo?" è forse il più gentile. "Che cosa?" è un po 'abrasivo, ma non così abrasivo come "Cosa diavolo †?"

La sfida

"Provalo."

Oh ragazzo! Questo'è decisamente spaventoso! Qualcuno annuncia il proprio amore e l'altra parte gli dice di dimostrarlo - come? Offrendo delizie carnali? O "facendo sparire" l'altra persona'coniuge legalmente sposato?

Basta don't.

Oh fratello

Questo'Deve soffrire molto: "Anch'io ti amo, come un fratello." Può far male anche peggio quando è così'viene consegnato come "Anch'io ti amo, come un padre" (o madre, o prozia). A meno che tu non stia parlando con tuo padre, fratello, sorella, madre, cugino di secondo grado o figlio'non sarà ciò che l'altra persona vuole sentire.

La bugia

Forse la cosa più inappropriata di tutte è mentire e pronunciare il tuo amore per qualcuno che indossi't, infatti, amo affatto. Quello'è dove le persone finiscono per sentirsi tradite e arrabbiate. Meglio alzare l'uomo (o alzare la donna) e dire loro: "Io don't condividere quei sentimenti ", poi per essere colti di sorpresa e annunciare:" Ti amo anche io! "- a meno che, per qualche felice coincidenza.

© 2020 Marcy J. Miller




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Gli articoli più interessanti sull le relazioni che cambieranno la tua vita in meglio
Il principale sito web di lifestyle e cultura. Qui troverai molte informazioni utili su amore e relazioni, stile di vita, moda e bellezza