Nella mente di una ragazza distrutta da uno psicopatico emotivo

  • Emery Hopkins
  • 0
  • 2522
  • 152

Era solo una ragazza normale. Credeva nell'amore e credeva che la sua storia avrebbe avuto un lieto fine.

Ha sentito storie di uomini violenti e donne distrutte ma mai, non nei suoi sogni più sfrenati, avrebbe potuto immaginare che la stessa cosa le accadesse.

Tutto quello che voleva era una vita normale e felice, qualcosa che la maggior parte di noi sogna. Voleva avere un posto tutto suo.

Non doveva nemmeno essere stravagante, voleva solo qualcosa che chiamasse suo.

Relazione amorevole narcisistica

All'interno della mente della ragazza spezzata da un narcisista

Voleva un uomo al suo fianco che l'avrebbe amata e rispettata e voleva avere figli con lui.

Voleva trasmettere loro tutto ciò che aveva imparato e sentito nella sua vita.

Si era sbagliata? Ha chiesto troppo?

Voleva solo essere felice e credimi, non meritava niente di meno di questo. Ma sfortunatamente, la sua vita ha preso un corso diverso.

Relazione di abuso emotivo

5 modi in cui una ragazza distrutta da uno psicopatico emotivo ama in modo diverso

Tutto è andato in pezzi. Il suo sogno è stato fatto a pezzi e si è trasformato in un incubo dal quale non poteva svegliarsi. I colori luminosi sono stati sostituiti da quelli tenui e scuri.

Non c'era più felicità nel suo sogno. Tutto ciò che restava era dolore e sofferenza.

Si innamorò di lui anche se qualcosa le diceva di non farlo. La sua intuizione urlava dall'interno, ma scelse di ignorarla. Ha scelto di ascoltare il suo cuore.

Pensava che il suo cuore non avrebbe mai potuto sbagliarsi. Solo che questa volta il suo cuore era stato ingannato.

Era così innamorato e lei non poteva farne a meno. Cadde sotto il suo incantesimo e non vide niente e nessuno tranne lui.

Relazione di abuso emotivo

5 modi in cui una ragazza distrutta da uno psicopatico emotivo ama in modo diverso

Tutte quelle cose che aveva sognato divennero improvvisamente così reali quando lo incontrò.

Immaginava la loro casa, lo immaginava al suo fianco proteggendola da tutto il male che poteva capitarle.

Pensava di avere finalmente tutto. Pensava di essere finalmente felice.

Come poteva sapere che lui sarebbe entrato di nascosto nella sua mente e l'avrebbe trasformata in qualcosa che non era?

Come poteva sapere che lui l'avrebbe manipolata e ricattata emotivamente per ottenere ciò che voleva?

Come poteva sapere che lui l'avrebbe spezzata e distrutto i suoi sogni?

Tutto è iniziato quando ha mostrato il suo vero volto e ha spezzato in mille pezzi la fiaba in cui viveva. Tutto è iniziato quando non riusciva più a tenere il passo e non doveva più farlo.

Era già sua, lo amava. E questo era tutto ciò di cui aveva bisogno perché sapeva che lei non poteva allontanarsi da lui così facilmente.

Non dai suoi sogni e non da colui al quale aveva dato il suo amore.

Da qualche parte nel profondo della sua mente, sapeva cosa stava succedendo, ma negava. Non voleva accettarlo.

Non voleva ammettere che non era l'uomo di cui pensava di essersi innamorata.

Ha combattuto contro di essa perché sapeva che una volta che l'avesse ammesso, la sua vita si sarebbe trasformata in qualcosa che temeva. Una volta che l'avesse ammesso, avrebbe dovuto affrontare la sua fragilità.

Così gli ha dato una seconda possibilità, sperando che cambiasse, ma non l'ha mai fatto. Ha continuato a molestarla ea prosciugarla fino in fondo finché non le è rimasto più nulla dentro.

È diventata un guscio vuoto di quella che una volta era una bella donna.

L'ha incolpata di tutto . Ogni sua mossa sbagliata e ogni suo errore in qualche modo sono diventati colpa sua.

Non ha mai voluto ammettere le sue azioni. In realtà, non ha mai nemmeno provato perché non gli è mai importato.

Questo è il problema degli psicopatici emotivi, non hanno bisogno di provare rimorso, non si pentono mai di nulla e sono storpi emotivi incapaci di provare sentimenti veri o sinceri.

Ha avuto un serio scoppio di gelosia. Ha causato scene davanti a lei, che erano la migliore prova della sua mente malata.

È diventato geloso di tutti quelli che conosceva. Era geloso dei suoi amici e della sua famiglia e alla fine era geloso di lei. Aveva così tanto da dare al mondo.

La sua gentilezza e il suo amore erano le sue armi più potenti e lui ne era geloso. Voleva isolarla, averla solo per sé.

E quando era isolata, lui era felice, ma non appena ha iniziato a guardare oltre lui, è diventato psicoticamente geloso.

Ma la parte più triste è che non doveva nemmeno essere geloso perché lei vedeva solo lui e nessun altro.

Amava se stesso più di chiunque altro. Quella era la prova che anche lui era capace di provare sentimenti, di amare qualcuno.

Peccato che fosse solo lui stesso. Il suo egoismo era illimitato.

Tutto era perfetto se fosse soddisfatto e felice, ma non appena qualcosa non andava per il verso giusto, lo perdeva.

Vedi, gli importava solo di se stesso. Non ha mai visto le sue lacrime. Non ha mai visto il suo dolore. Non potrebbe importargli di meno.

Le faceva credere in cose che non erano mai accadute. È così che l'ha manipolata. Era un vero pezzo di qualcosa.

Sapeva esattamente come avvicinarsi a lei e approfittare del fatto che lei lo amava. Ogni volta che faceva qualcosa di orribile, la convinceva del contrario.

Le avrebbe fatto il lavaggio del cervello facendole credere che non fosse colpa sua. È stata lei a fraintendere. È stata lei a reagire male.

E dopo un po 'ha iniziato a credergli.

Ha pensato che fosse quella pazza. Pensava di aver bisogno di aiuto e lo seguì ciecamente perché pensava che fosse il suo salvatore quando in realtà era lui a distruggerla.

Ma tutto quello che le ha fatto l'ha resa più forte. È così che ha vinto la battaglia della sua vita contro di lui.

La sua crudeltà e le sue manipolazioni l'hanno spezzata. L'hanno condotta nel luogo più oscuro della sua vita.

L'ha spogliata di tutto ciò che aveva. Ma non avrebbe mai potuto contare sul fatto che lei si liberasse da lui con quella poca forza che le era rimasta dentro.

Si è ritrovata sola e distrutta, ma ha deciso di combattere per la sua vita. Ha deciso di lottare per quel sogno che aveva una volta. Decise che non era finita, non finché non lo disse.

Ma il suo viaggio non era finito. È appena iniziato quando lei lo ha lasciato.

Ha ingoiato il suo orgoglio, ha ignorato ciò che gli altri dicevano e si è rattoppata le ferite in modo da non sanguinare. Alla fine si rese conto che non aveva bisogno di lui.

Ora, c'è molto da fare per lei. Ora deve risorgere dalle ceneri. Ora deve guarire.

Era stata la sua vittima per troppo tempo. Si è liberato di lei.

Ha preso tutto da lei. Dubiterà delle persone per molto tempo e va bene. Ha tutto il diritto di farlo.

Ha il diritto di essere un disastro. Ha il diritto di seppellirsi sotto le lenzuola e piangere a squarciagola.

Ha il diritto di sospettare chiunque cerchi di entrare nella sua vita, che cerchi di aiutarla. L'ha fatta in quel modo.

Ha preso la sua autostima e il suo rispetto. La rese guardinga e attenta.

Avrà paura di amare di nuovo. Dal momento che i suoi sogni sono stati infranti, l'amore non gioca un ruolo importante nella sua vita.

Era quello che era prima di lui. L'amore non è più una cosa bella che sogna, no.

L'amore è diventato dolore che le ha causato. Amare qualcuno è diventato lo stesso incubo in cui viveva quando era con lui.

E rimarrà così per molto tempo.

Rimarrà così finché non ritroverà la sua vecchia identità. Ogni sua parola dura e fredda le faceva odiare l'amore ancora di più.

Ogni sua manipolazione e abuso emotivo le hanno fatto desiderare di non innamorarsi mai più.

Non ha mai saputo cosa fosse il vero amore. Mi dispiace che si senta in questo modo perché non ha mai sperimentato il vero amore.

Non ha mai provato la sensazione di sicurezza e sostegno. Non ha mai avuto la vera immagine dell'amore.

L'unica cosa che provava era l'abbandono, il dolore e la solitudine. Le ci vorrà molto tempo per abbattere i suoi muri e lasciare che il vero amore entri nella sua vita.

Ne dubiterà, lo metterà in dubbio ma alla fine lo accetterà. Perché il vero amore non si arrende mai. Non si allontana mai.

Vuole stare da sola . Ha bisogno di un po 'di tempo per guarire. Ha bisogno di tempo per riorganizzare i suoi pensieri.

Ha bisogno di tempo per mettere i suoi sentimenti al posto giusto.

Ha bisogno di tempo per capire cosa è giusto e cosa è sbagliato.

Ha bisogno di imparare di nuovo a vivere perché quando lo ha lasciato, si è data una seconda possibilità di vivere.

Dopo aver vinto la battaglia, e lo farà, il suo sogno finalmente diventerà realtà, perché non ha ancora finito.

È una donna che non si arrenderà mai.

È una donna che combatterà per se stessa, anche quando non c'è più volontà o forza in lei.

È forte e nessuno è in grado di romperla.

Forse il suo psicopatico pensava di sì, ma si sbagliava e lei lo ha dimostrato.

La sua vita non sarà più la stessa, ma quello che le è successo l'ha resa sobria.

Le ha aperto gli occhi e le ha dato molto di più per cui vivere.

Sa di avere solo una possibilità di vivere e non la sprecherà dispiacendosi per se stessa e accontentandosi di essere distrutta.

Sa di meritare di più ed è una tosta che creerà le sue regole e vivrà la sua vita come ha sempre immaginato che avrebbe fatto.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Gli articoli più interessanti sull le relazioni che cambieranno la tua vita in meglio
Il principale sito web di lifestyle e cultura. Qui troverai molte informazioni utili su amore e relazioni, stile di vita, moda e bellezza