È così che abbiamo ucciso l'amore

  • Barry Spencer
  • 0
  • 4149
  • 1037

I millennial, in generale, sono accreditati per essere quelli che cambieranno il mondo. Sono in sintonia con la tecnologia, sono molto probabilmente quelli che mangiano fuori, hanno le loro regole con cui vivere e sono loro che hanno cambiato l'idea di valore. Andava tutto bene finché non hanno cambiato anche l'idea dell'amore.

In passato abbiamo sbagliato molte cose. Abbiamo fatto anche di più, ma abbiamo fatto bene con l'amore. Abbiamo fatto bene a rispettare l'idea dell'amore e anche l'amore che abbiamo provato. L'amore era importante. L'amore era una priorità.

Quindi, non addolciamo le cose qui, i millennial non hanno solo cambiato l'amore in peggio, hanno rovinato l'amore.

Le nostre conversazioni sono diventate messaggi di testo. Quella che una volta era la parte più importante di una relazione e l'amore è ora trasformata in uno scambio di informazioni senza volto. Non c'è da stupirsi che siamo così duri con le parole quando parliamo solo ai nostri schermi. Le nostre parole sarebbero più gentili se le consegnassimo di persona. Ma preferiamo scegliere di non farlo.

Vita

Ecco come mi sono ripreso dal crepacuore che mi ha quasi ucciso

I nostri argomenti sono diventati telefonate. Non chiamiamo solo per ascoltare la voce di qualcuno. Non chiamiamo solo per poter dire a qualcuno qualcosa di carino. Non lo facciamo più.

I sentimenti non contano a meno che non stiamo parlando di quelli negativi. Chiamiamo le persone a prendersela con loro. Prendiamo il telefono e componiamo il numero in modo da poter dire alla persona che ascolta dall'altra parte della linea che ha torto e che abbiamo ragione, quindi ne approfittiamo per spiegarci e riattacciamo. Ma non è così che è stato fatto prima.

I nostri sentimenti sono diventati messaggi subliminali. Non siamo più consapevoli di come ci sentiamo, non importa quanto i nostri sentimenti possano ondeggiare proprio davanti ai nostri occhi. Ci rifiutiamo di sentire o di riconoscere che ci sentiamo realmente. Abbiamo paura di condividere i nostri sentimenti, quindi tendiamo a spingerli da qualche parte nel profondo, fino a diventare assolutamente ignari di quali emozioni stanno attraversando la nostra anima.

Le nostre insicurezze sono diventate il nostro modo di pensare. Sin dal primo giorno, i millenial hanno nutrito le loro insicurezze e invece di affrontarle e farle sparire, questo è diventato il nostro modo di pensare. Non c'è un pensiero nella nostra mente che non sia stato toccato dall'insicurezza o un'azione che non sia stata consumata dall'insicurezza. È come se più ti senti insicuro, più sei cool.

Diventare geloso è diventata un'abitudine. È come se non potessimo entrare in una relazione, un'amicizia o qualsiasi altra cosa senza desiderare qualcosa che qualcun altro ha. È anche un prodotto delle nostre insicurezze, quindi per paura che qualcuno possa prendere qualcosa che pensiamo ci appartenga, diventiamo possessivi e gelosi spesso stringendo la nostra presa.

Amore

Amore consumato: spiegazione della teoria triangolare dell'amore di Sternberg

Il sesso è diventato così facile. Adesso è solo una forma di attività fisica. Non tendiamo a pensarci troppo. Vogliamo solo che la nostra lussuria esca dal nostro sistema. E poi, dopo che ci siamo affezionati, solo allora tendiamo a chiederci cosa è andato storto.

La parola "amore" è usata fuori contesto. Tutto il tempo. Siamo passati da amare le persone ad amare le cose.

La fiducia è difficile da ottenere. Troviamo difficile dare fiducia ad altre persone e viceversa. Semplicemente non crediamo alle persone così facilmente, e ci sono solo poche persone che meritano di essere fidate, tanto per cominciare. Quelli che hanno qualcuno di fiducia sono i pochi fortunati là fuori.  

Amore

Amore consumato: spiegazione della teoria triangolare dell'amore di Sternberg

Essere feriti è diventato naturale. Sai solo che prima o poi ti farai male. Sei preparato per questo; non è che fa meno male, ma tu ne sei consapevole. È come se in ogni relazione in cui entriamo, stiamo solo aspettando il momento in cui il nostro cuore si spezzerà o la nostra fiducia verrà tradita. È solo come operiamo ora.

Andarsene è diventata l'unica opzione. Abbiamo rinunciato a combattere molto tempo fa. Abbiamo rinunciato a lottare per le persone che amavamo e abbiamo rinunciato anche all'amore. È molto più facile abbandonare una relazione, quel lavoro che non abbiamo ottenuto e la persona che amiamo.

È triste come vogliamo essere felici così disperatamente, ma non riusciamo a capire che l'amore è una delle cose ultime che ci rendono felici.

Quindi, quando qualcuno chiama solo per sentire la tua voce, non dare quella persona per scontata. Quando qualcuno afferma forte e chiaro come si sente e sta dietro alle sue parole, non darlo per scontato. Quando ti imbatti in qualcuno che non dà il sesso per scontato, quando trovi qualcuno che non proietta le sue insicurezze su di te, quando qualcuno di cui ti puoi fidare bussa alla tua porta e chiarisce che non se ne va, significa che lo è degno del tuo amore.

Quando hai qualcosa per cui vale la pena, non darlo mai per scontato. Perché quello che hai è il tesoro di questo mondo per cominciare.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Gli articoli più interessanti sull le relazioni che cambieranno la tua vita in meglio
Il principale sito web di lifestyle e cultura. Qui troverai molte informazioni utili su amore e relazioni, stile di vita, moda e bellezza