Tutto quello che ho mai voluto eri tu

  • Emery Hopkins
  • 0
  • 3651
  • 1110

Ti volevo dalla prima volta che ti ho visto.

I tuoi occhi nascondevano una storia che volevo disperatamente sentire. Le tue parole risuonano ancora nella mia testa. Parole d'amore e di affetto. Sei stato un tale enigma per me. Un uomo totalmente diverso da tutti quelli che avessi mai incontrato.

C'era qualcosa di attraente in te che non sapevo come spiegare. Forse a causa di questo, eri qualcosa che volevo esplorare in profondità.

Ricordo ancora quei giorni in cui viaggiavamo insieme. Ricordo lo sguardo nei tuoi occhi mentre mi guardavi.

Relazione

Non è così complicato: se volesse stare con te, sarebbe con te

I tuoi occhi erano pieni d'amore. Un amore che stava infrangendo i confini del buon senso. Un amore così profondo che un oceano poteva esserne geloso. E potresti vedere lo stesso nei miei occhi. Avevo occhi solo per te perché non c'era uomo che mi stregasse come te. Con le tue labbra morbide che toccano delicatamente le mie, con le tue mani che stringono il mio corpo stretto al tuo, con il profumo del tuo profumo nell'aria.

Ero ubriaco innamorato ma non mi importava. In effetti, quella è stata la migliore sensazione di sempre. Con l'uomo migliore di tutti.

Ma c'era qualcosa che nessuno di noi era in grado di influenzare. Sei già stato preso. C'era una donna che proprio come me aveva visto che essere umano perfetto sei. Ma il problema è che ti ha beccato prima di me.

E questo mi ha spezzato il cuore. Ho dovuto affrontare il fatto che non saresti mai stato mio. Ma accettarlo è stato così difficile. Ogni volta che ti vedevo, dimenticavo tutto quello che avevo deciso di fare. Tutte le mie promesse che ti avrei lasciato in pace sono svanite nello stesso momento in cui mi avresti guardato negli occhi.

Sentivo che il mio cuore batteva più velocemente e sentivo che stavo per svenire. Questo è il tipo di effetto che hai avuto su di me. Quindi, ho iniziato a tradire me stesso ogni giorno. Ho pregato segretamente che lasciassi tua moglie e vivessi con me. Ero così egoista, lo so. Ma non ho potuto trattenermi.

Amore

Volevo che tu lottassi per me

Per fortuna sei stato molto più coraggioso di me. Sei venuto per parlare e mi hai spiegato che anche se provi qualcosa di più dell'amicizia per me, non potremo mai stare insieme. In questo modo, deluderesti tua moglie e i tuoi figli.

La verità era che non eri perdutamente innamorato di lei, ma hai deciso di restare a causa dei bambini. E ho rispettato la tua decisione. Alla fine, quella è stata la cosa più intelligente che potessimo fare in quel momento.

E ora, dopo tutti questi anni senza di te, non ho ancora trovato la mia anima gemella.

Non ho ancora incontrato un ragazzo che mi faccia battere forte il cuore. Non c'era nessuno bravo come te. Forse ti vedo come un uomo ideale, quindi gli altri non possono contattarmi. Forse è tutta colpa mia. Ma una cosa di cui non mi pentirò mai: non mi pentirò mai di amarti. Non mi pentirò mai di sentirti mancare come al deserto manca la pioggia.

Quei ricordi mi tengono in vita. E se mai troverò qualcuno che amerà come hai fatto tu, non gli parlerò mai di te. Sarai il mio segreto che porterò nella tomba. E quando invecchierò, mi ricorderò ancora di te, ma non ci saranno lacrime nei miei occhi. Solo un ricordo che eri l'uomo giusto nel momento sbagliato.

Guarda anche: È così che ho sposato il mio ex

Amore

Volevo che tu lottassi per me




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Gli articoli più interessanti sull le relazioni che cambieranno la tua vita in meglio
Il principale sito web di lifestyle e cultura. Qui troverai molte informazioni utili su amore e relazioni, stile di vita, moda e bellezza